Guido Gorlato – Calligaris

HomePodcastSmall Talks withGuido Gorlato – Calligaris
Guido Gorlato – Calligaris
Visualizza il transcript

Guido Gorlato è il responsabile della parte digitale ed e-commerce dell’azienda Calligaris.

Calligaris è una realtà che si occupa di tutta la catena dello sviluppo dei prodotti dell’arredamento.

Puntare allo sviluppo del settore online ha richiesto negli ultimi anni un importante impegno di risorse economiche, e questo, non essendosi concentrato nell’ultimo periodo pandemico, ha aiutato al superamento dello stesso grazie anche all’impegno nelle vendite che ricopre Il 70% all’ estero grazie a 650 store distribuiti in 110 paesi.

E’ stato creato un apposito servizio di webrooming per compensare la mancanza di visite agli showroom in modo tale da poter vivere un’esperienza il più possibile realistica da casa.

A questo si aggiunge ai prodotti un configuratore 3D grazie al quale l’utente finale ha l’opportunità di customizzare, sia dal punto di vista dei materiali fino ad arrivare alle finiture, dei prodotti del settore dell’imbottito.

L’investimento dedicato al sito rappresenta, anche a fine lockdown, una delle fonti primarie di informazione. Questo ha portato l’azienda a studiare il mercato B2C che prima era principalmente orientato al B2B. Nonostante ciò, gli store hanno apprezzato questa introduzione all’online sia per la visibilità data loro grazie allo Store Locator, sia all’aiuto dato agli store manager nell’indicare al cliente le possibilità di customizzazione del prodotto toccato con mano.

E’ stato poi discusso quanto l’e-commerce abbia influito in particolare nel settore dell’export.
In primis ha valorizzato quello che il brand rappresenta per il Made in Italy, il cui valore percepito dall’utente finale è notevole. Vista la maggiore competitività, i paesi sui quali la ditta ha impiegato maggiormente le proprie energie e adottato particolari strategie di marketing, sono stati Germania, UK e Francia.

Il quesito posto alla fine di questa intervista è rivolto alle prospettive per il futuro e se l’approccio adottato per lo sviluppo della sezione on line sia stato positivo.

La risposta è stata totalmente affermativa.

L’investimento online, oltre ad una maggiore riconoscimento qualitativo del brand, ha bilanciato le necessità degli store manager creando una catena virtuosa.

Il cliente si crea sul sito un’idea del prodotto che poi tocca con mano presso lo store.

In seguito lo customizza secondo i propri gusti ed esigenze attraverso un’esperienza tridimensionale. Alla fine il prodotto viene consegnato ed eventualmente installato dal personale competente in quanto parte dei prodotti hanno volumi che richiedono esperienza e know-how nell’assemblaggio.

Tutta questa cura viene percepita in modo notevole dal cliente, il quale, riassumendo tutti questi dettagli, si fidelizza apprezzando totalmente il brand.

Con il nostro ospite Guido Gorlato abbiamo parlato della digitalizzazione nel settore dell’arredamento. Buon ascolto!

// PARTECIPA

Guido Gorlato

Digital Marketing Manager – Calligaris

// CONDUCE

Giulio Riccardi

Digital Business Advisor – Heply

Ascolta altri podcasts

.company {(

name: 

Heply S.r.l.

vat: 

IT02950460309

share_capital: 

55.555,00 €

rea: 

UD – 351048

}}

.headquarter_Udine {(

address: 

Viale del Ledra, 56

city: 

Udine (UD)

phone: 

+39.0432.1698253

}}

.legal {(

personal: 

privacy

navigation: 

cookie

invoice: 

[email protected]

}}